Arrosto di maiale al forno in abbinamento con vino Calamuri - Cantine Menhir Salento - Vini del Salento

ita

Arrosto di maiale al forno in abbinamento con vino Calamuri

Arrosto di maiale al forno in abbinamento con vino Calamuri Ricetta del 14 settembre 2019

Ingredienti per 4 persone

Filetto di maiale 600 g

Vino Bianco 50 ml

Guanciale a fette sottili 100 g

Olio extravergine di oliva 6 cucchiai

Amido di mais 1 cucchiaino

Sale q.b.

Rosmarino q.b.

Senape q.b.

Preparazione: per prima cosa accendete il forno a 175° modalità ventilato. Salate e spennellate con la senape il filetto di maiale. Su un tagliere grande disponete le fettine di guanciale sovrapponendole leggermente tra loro. Ponete al centro il filetto di maiale e procedete ad avvolgerlo con il guanciale fino a coprirlo totalmente. Infine, legatelo con uno spago da cucina. In un tegame basso antiaderente mettete tre cucchiai di olio e fate rosolare il filetto a fiamma viva da tutti i lati. Nel frattempo prendete una pirofila e rivestitela con carta forno, mettete il vino e il restante olio. Sistemate al centro il filetto di maiale, sistemate con qualche rametto di rosmarino fresco, aggiustate di sale e pepe secondo il vostro gusto. 

Infornate per 40 minuti in forno precedentemente riscaldato. una volta cotto avvolgete il filetto nella carta stagnola e lasciate riposare. Nel frattempo in una casseruola versate il sugo di cottura e aggiungete l'amido di mais. Fate addensare a fiamma media. Prendete il vostro filetto, affettatelo e ponetelo su un piatto da portata e versateci sopra la salsina.

Abbinamento con vini Menhir: Su questo piatto consigliamo un Calamuri Primitivo IGT Salento. Colore rosso rubino con riflessi granata. All'olfatto rivela note di confettura di frutti rossi e vaniglia. Al palato è secco, caldo e morbido con tannino equilibrato. Il vino Primitivo si abbina egregiamente con salumi stagionati e primi a base di carne. Si consiglia l'abbinamento con formaggi stagionati. 

 

Ultime notizie